L’azienda oggi: Martina, Romina, Valentina e Goffredo

Nel 1991 entra in Azienda Romina, la primogenita di Luigi, la quale inizia a gestire la parte finanziaria del gruppo e successivamente la parte commerciale in Italia e all’estero.

Alla fine degli anni '90 arriva Valentina, diplomata perito agrario, la quale si inserisce nella gestione della parte produttiva. Sempre negli anni 90 entra in Azienda l'enotecnico Goffredo Pasolli, proveniente da esperienze maturate in Friuli Venezia Giulia e Toscana. Galeotto è il lavoro, tant'è che nel 2000 Goffredo sposa Valentina. Nel 2001 si inserisce la terzogenita Martina, impegnata nella gestione amministrativa, logistica e in collaborazione con Romina del commerciale.

Al momento i Togn rappresentano una delle poche realtà famigliari vinicole della regione con una produzione importante di 800.000 bottiglie, coadiuvati dall'aiuto di 12 dipendenti. Tra le loro proprietà ci sono l'Azienda Vinicola Valdadige, Gaierhof, Lechthaler e il fiore all'occhiello, l'azienda agricola Maso Poli.